Intervista all’Avvocato Paola Tuillier di Diritti del Paziente  pubblicata sul settimanale “Starbene” gruppo Mondadori.

Cosa succede se un paziente arriva in una struttura sanitaria in condizioni disperate e il medico che lo soccorre non segue le “best practice”, cioè le procedure previste per casi simili? Una sentenza della Cassazione stabilisce che, se il paziente era così grave da non poter essere salvato, il medico non può essere accusato, anche se ha sbagliato. Il caso in questione riguarda un uomo che si era presentato alla guarda medica con i sintomi dell’infarto, ed è deceduto poco dopo.

«Benché il professionista avesse agito in modo “non conforme alla buona pratica”, non ha cioè eseguito gli esami e le procedure previste, è stato accertato che la sua condotta non ha determinato la morte paziente, perché nessuna cura avrebbe potuto evitarla”.

«Per parlare di responsabilità medica per errore nel diritto penale, è necessario che si determini un nesso causale tra condotta del medico e morte del paziente “oltre ogni ragionevole dubbio”». La sentenza, dice l’avvocato, non sminuisce le responsabilità dei sanitari, ma mostra che i casi devono essere analizzati in modo approfondito. «Anche se l’inosservanza delle regole di condotta rientra tra le colpe mediche, il comportamento, per essere perseguibile, deve aver causato un danno al paziente».

Vittima di errore medico?
Affidati a  DIRITTI DEL PAZIENTE per sapere se hai diritto ad un risarcimento del danno subito.
Lascia i tuoi dati  verrai ricontattato entro 48 ore


Diritti del Paziente analizza attentamente il tuo caso, valuta insieme al medico legale la sussistenza del danno subito analizzando se il danno è la conseguenza di errori commessi dal medico e/o dalla struttura sanitaria.

Diritti del Paziente si occupa di tutto l’iter risarcitorio: dalla perizia medico legale alla richiesta di risarcimento, privilegiando una soluzione stragiudiziale tramite l’uso di efficaci tecniche di negoziazione.

Se necessario, intraprendiamo azioni legali con l’obiettivo di ottenere il giusto risarcimento senza far anticipare al cliente i compensi dei professionisti fino alla liquidazione del danno. Viene definito insieme a te un accordo scritto in cui si determina una percentuale sul risarcimento che verrà corrisposta esclusivamente a risultato ottenuto.

Chiamaci subito: tel. 06.35497810 / 333.2210386

Risarcimenti ed errori medici: cosa cambia

You May Also Like